GREENVULCANO.COM ACCELERA LA TRASFORMAZIONE DIGITALE DELLE IMPRESE ITALIANE

Image

29/11/2022

economia

di Redazione

 

24 miliardi entro dicembre per incentivare le aziende ad investire nella transizione digitale, una delle direttrici principali del Piano Nazionale di Rilancio e Resilienza. Come affrontare il cambiamento? Greenvulcano si propone come il partner digitale che —specie in particolari settori quali mobilità sostenibile, auto elettriche e ricarica plug & charge/seamless— può favorire laccesso, limplementazione e la gestione del «nuovo» patrimonio tecnologico delle imprese.

 

 

GreenVulcano Technologies, accreditata ormai da anni quale player B2B nei settori di Smart Mobility, Smart Infrastructures e Industry 4.0 ed oggi impegnata a 360 gradi nello sviluppo ed integrazione di soluzioni finalizzate alladeguamento digitale delle imprese italiane, anche grazie al recentissimo progetto di ricerca su mobilità elettrica e ricarica plug & charge, si rinnova per diventare il partner digitale più competitivo ed affidabile per laccesso, limplementazione e la gestione del «nuovo» patrimonio tecnologico delle imprese in ottica Pnrr.

 

Allinterno del Piano Nazionale di Rilancio e Resilienza sono previsti entro dicembre 24 miliardi per incentivare le aziende ad investire nella transizione digitale. Ma in che modo è possibile affrontare questo cambiamento? «Il punto di partenza è quello di digitalizzare i processi, adottando quindi soluzioni software bespoke per far crescere le azienda» rispondono gli specialisti di GreenVulcano Technologies.

 

«Si tratta di unoccasione unica per le piccole e medie imprese del nostro territorio —proseguono gli specialisti di GreenVulcano Technologiesche in questi anni hanno accumulato un significativo ritardo nei processi di trasformazione e transizione digitale».

 

E vero è infatti che meno del 10% delle pmi italiane utilizza oggi soluzioni tecnologiche sufficienti a mantenere un livello adeguato di competitività.

 

Un dato allarmante, se consideriamo le peculiarità del tessuto imprenditoriale del nostro Paese, dove le pmi sono ben oltre 220 mila, andando a rappresentare il 41% del fatturato nazionale ed il 33% degli occupati.

 

Il ruolo di GreenVulcano Technologies in tale ambito è quello di consentire alle aziende di disporre di nuove risorse tecnologiche per gestire e controllare la produzione e di dotarsi di tutte quelle soluzioni che prevedono limplementazione di servizi operativi, ladozione di piattaforme in cloud e di soluzioni per lo scambio di dati e di informazioni, anche al di fuori del perimetro aziendale.

 

La pluridecennale esperienza di GreenVulcano Technologies in tema di sicurezza informatica e creazione, organizzazione e messa in funzione di tool per lanalisi dei dati è sempre più cruciale per favorire questa transizione.

 

«La nostra capacità di gestire enormi moli di dati grezzi e trasformarli in valore può contribuire fortemente alla capacità di offrire una disruptive innovation, che porti le aziende ad affacciarsi a nuovi mercati, nuovi settori, nuovi modelli di business e nuove forme di ricavi» commentano i responsabili del marketing della società.

 

«La rivoluzione che stiamo vivendo —proseguono— se approcciata dalle aziende in maniera organica e puntuale con singoli interventi di digitalizzazione, porterà a notevoli benefici economici e di sostenibilità del business»

 

GreenVulcano.com è insomma il mezzo più semplice, facile ed aggiornato per rimanere al passo con la trasformazione digitale e scoprire le ultime novità in quanto ad hi tech, impatti delle nuove tecnologie, cyber sicurezza ed intelligenza artificiale nelle loro applicazioni nel mondo economico ma anche nella vita di ciascuno di noi.

 

L’impatto maggiore sarà ancora una volta nella mobilità, ma anche nelle tecnologie cognitive, intelligenza artificiale e machine e deep learning.

 

«In questi settori la nostra tecnologia e più in generale la tecnologia made in Italy ed il genio italiano possono certamente giocare un ruolo fondamentale» puntualizza Claudio Ortenzi, senior analyst di GreenVulcano Technologies.

 

Al centro dell’attenzione dunque il PNRR, il 27% del quale è destinato proprio alla transizione digitale. In tale ambito GreenVulcano Technologies si propone come un partner in grado di offrire soluzioni mirate per permettere alle imprese di presidiare la transizione digitale, forte della sua ventennale esperienza in integrazione di sistemi, gestione di piattaforme Intelligent Internet of Things (IIoT) di ultima generazione e gestione di big data, attraverso i quali —grazie anche a tecniche di artificial intelligence può accompagnare aziende di ogni dimensione nel mondo della transizione digitale.

 

In ambito mobilità, con i suoi oltre 100 dipendenti ed unesperienza consolidata in 20 anni di attività, GreenVulcano Technologies è oggi uno dei laboratori di ricerca e sperimentazione più attivi del «made in Italy hi-tech», dietro le quinte dei maggiori operatori del settore, tanto da diventare technical supplier dell’Octo Connected Forum.

 

Il forum organizzato da Octo Telematics —la multinazionale italiana provider globale nella fornitura di servizi telematici per il settore assicurativo ed automotive— si è concluso lo scorso 16 settembre facendo il punto sugli ecosistemi del valore legati alla mobilità sostenibile e portando a progettare insieme ai diversi player del settore «la via italiana della mobilità connessa».

 

È proprio grazie ad Octo Telematics ed a GreenVulcano Technologies, che i “grandi player” possono contare su un sofisticato sistema di monitoraggio dei veicoli in tempo reale e su una customer experience semplice ed immediata che segue l'utente in tutte le fasi del noleggio: dalla prenotazione fino alla riconsegna del veicolo, passando attraverso l'apertura e l'avvio del veicolo.

 

Sempre insieme ad Octo Telematics GreenVulcano Technologies ha realizzato il nuovo whitepaper sul tema «Mobilità elettrica - Ricarica Seamless - Ricarica Plug & Charge» che sarà accessibile a tutti sul nuovo portale GreenVulcano.com.

 

A rinnovarsi questo mese è anche il sito: nuova veste grafica, ma anche nuovi contenuti, a partire dalla home page, per dare ancora più spazio ai suoi protagonisti, per la nuova piattaforma GreenVulcano.com che suggella così il suo percorso evolutivo avviato 14 anni fa, il 30 settembre 2008, data in cui il dominio venne registrato.

 

«Il nostro mondo è altamente dinamico e veloce ed anche il nostro sito web vuole esserlo. I cambiamenti sono continui e le tecnologie possono aiutarci a raggiungere i nostri obiettivi, a innovare le nostre infrastrutture e ad essere sempre all'avanguardia, guidando l’innovazione» spiega Gaetano Rossi, vicepresidente e direttore generale di GreenVulcano Technologies.

 

La piattaforma web cresce dunque e diventa ancora più bella. Il canale online dell’azienda romana operativa in molti Paesi europei e negli Usa sarà sempre più —anche attraverso articoli, infografiche e progetti speciali— il portale daccesso ad approfondimenti, tendenze e novità per gli stakeholder aziendali, per i nuovi potenziali clienti e per il grande pubblico che voglia rimanere aggiornato su innovazione e tecnologia a marchio GreenVulcano.

 

 

 

 

 

Torna alla Pagina Principale Home